Firenze in diretta
Firenze, Mercoledì 13 Dicembre 2017 - ore 10:20
 
CAMBIA IL PROGRAMMA DEI SERVIZI DEMOGRAFICI
CAMBIA IL PROGRAMMA DEI SERVIZI DEMOGRAFICI
La prossima settimana aperti solo gli uffici al Parterre

I servizi demografici fiorentini si rinnovano. Da lunedì 16 ottobre sarà avviato il nuovo programma, denominato @cropolis, che gestirà i servizi di anagrafe, stato civile, elettorale e che sostituirà l’attuale sistema, risalente alla fine degli anni ’90 e ormai obsoleto rispetto alle normative e agli standard richiesti. Il programma @cropolis permetterà tempi di risposta più rapidi e accelererà le procedure interne degli uffici, a tutto vantaggio dei cittadini-utenti.

Nella fase di avvio del programma sarà necessario impostare tutta una serie di attività, tecniche e informatiche, che potranno comportare rallentamenti nelle attività operative come accade quando si avviano operazioni così complesse e delicate.

Per questo da lunedì 16 a venerdì 20 ottobre gli sportelli anagrafici decentrati saranno chiusi e verrà sospesa la consegna dei certificati presso la sede di Palazzo Vecchio. Resterà in funzione soltanto il punto anagrafico del Parterre che verrà opportunamente potenziato e che sarà aperto dal lunedì al venerdì in orario 8.30-13 e 14.30-17.

Nell’ambito di questa temporanea riorganizzazione del servizio lo sportello del Parterre sarà chiuso il sabato mattina nei giorni 7 e 14 ottobre e sarà accessibile solo su appuntamento il 21 ottobre (prenotazione allo 055055, dalle 8 alle 20).

Per gli stessi motivi da lunedì prossimo fino alla stabilizzazione del nuovo programma di gestione i servizi anagrafici on line, che permettono di acquisire atti anagrafici tramite apposite credenziali, non saranno in funzione. Nello stesso periodo sarà ridotto il ricevimento al pubblico presso gli uffici dello stato civile; dove saranno comunque garantiti i servizi essenziali per le denunce di nascita e morte.

Nelle settimane successive all´introduzione del nuovo sistema si potrebbero comunque verificare code e rallentamenti nell’erogazione del servizio.

Per evitare che dal 16 al 20 ottobre si verifichi un sovraffollamento, con il conseguente allungamento dei tempi di attesa, si consiglia a chi ha urgenza di disporre di atti anagrafici (certificati, rinnovo della carte di identità etc.) di rivolgersi ai rispettivi punti decentrati di quartiere o (per i soli certificati) a uno qualsiasi dei tanti punti territoriali aderenti alla Rete dei Servizi Diffusi (edicole, tabaccherie, circoli, associazioni etc. ) prima del 13 ottobre o, in assenza di pressanti esigenze, dopo il 5 novembre. I cittadini che dovranno recarsi al Parterre questa settimana, possono utilizzare la app QURAMI che permette di staccare un biglietto virtuale ed evitare l´attesa che potrebbe non essere breve. Infine dal 9 al 14 ottobre non sarà possibile ordinare certificati sia presso gli sportelli anagrafici (PAD.) che al contact center 055055.


12/10/17

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
LA MUSICA CONTRO LA VIOLENZA DI GENERE
 
LA MUSICA CONTRO LA VIOLENZA DI GENERE
Sei canzoni scritte da studenti toscani

La musica, si sa, è un linguaggio universale e su temi anche difficili le canzoni possono ...

IL REGALO E´ SOLIDALE
 
IL REGALO E´ SOLIDALE
Due negozi speciali in via de´ Ginori

Il regalo di Natale sta diventando sempre più un regalo solidale.

Bando al consumi ...

SALGONO I LIVELLI DI OMBRONE E BISENZIO
 
SALGONO I LIVELLI DI OMBRONE E BISENZIO
Scuole chiuse in vari comuni fiorentini

I livelli idrometrici del fiume Bisenzio e del torrente Ombrone Pistoiese sono in salita e perman ...

LA MAFIA IN TOSCANA
 
LA MAFIA IN TOSCANA
Il rapporto della Normale di Pisa

"La Toscana non è terra di mafia, ma la mafia c´è". Lo diceva lo scomparso gi ...

PROLUNGATA L´ALLERTA ROSSA
 
PROLUNGATA L´ALLERTA ROSSA
Maltempo fino alle 13 di martedì

E´ stata prolungata fino a domani l´allerta rossa per l´Alta Toscana per rischi ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.