Firenze in diretta
Firenze, Venerdì 15 Dicembre 2017 - ore 01:34
 
LA FIORENTINA CROLLA CONTRO IL CHIEVO
LA FIORENTINA CROLLA CONTRO IL CHIEVO
La doppietta di Castro affossa i viola

La Fiorentina parte subito forte sul campo del Chievo Verona e al 6´ è già in vantaggio grazie a un colpo di testa perfetto di Simeone su cross di Thereau.

I viola sono più pimpanti e per la prima volta arrivano anche i cross dalle fasce e infatti si vede la capacità dell´ex genoano nel rubare il tempo ai difensori avversari. 

Dopo i primi venti minuti di marca gigliata, però, il Chievo guadagna campo e mette in difficoltà centrocampo e difesa della Fiorentina.

Al 25´ arriva il pareggio del Chievo con Castro, che sfrutta il mancato aggancio di Biraghi e da pochi passi mette in rete la palla dell´1-1.

La Fiorentina soffre soprattutto sulle palle alte e i pericoli arrivano anche dalle chiusure deficitarie a centrocampo di Badelj.

Al 40´ però è ancora la combinazione Thereau-Simeone a fare correre un brivido sulla schiena di Sorrentino. Il portiere, per salvare la porta dallo stacco di testa di Simeone, sfodera una grande parata.

Nel secondo tempo, le due squadre hanno appena il tempo di rientrare in campo che il Chievo passa in vantaggio con un bellissimo colpo di testa di Castro, doppietta per lui, che si infila all´incrocio dei pali. Pessima anche questa volta la copertura di Biraghi. Al 4´ ci prova Gamberini, sempre di testa, ma il suo tiro finisce tra le braccia di Sportiello.

Al 6´ esce Chiesa, non in perfette condizioni fisiche, per Gil Dias.

La reazione viola però è solo un confuso tentativo di arrivare davanti a Sorrentino senza che nessuno riesca davvero a creare pericoli concreti. 

Pioli fa entrare anche Saponara, all´esordio stagionale, per Thereau e Babacar per Benassi, ma non cambia nulla.

I viola non pungono e il Chievo si rende pericoloso con un paio di contropiedi. Inoltre lascia allibidi affidare due punizioni potenzialemente pericolose al limite dell´area a Biraghi, oggi uno dei peggiori in campo, possibile che la Fiorentina non abbia un tiratore migliore?

La sconfitta di oggi brucia perchè è meritata, e spaventa per l´incapacità della Fiorentina di reagire davanti alle difficoltà e del suo allenatore di cambiare le gare a partita in corso.

La classifica poi, è fortemente deficitaria perchè la media di un punto a partita non è nemmeno sufficiente per una salvezza tranquilla. Per non parlare della miseria di un punto in tre partite raccolto dagli uomini di Pioli nelle ultime uscite.

Adesso c´è la pausa per la Nazione, e non rimane che augurarsi, che l´allenatore trovi il bandolo della matassa, altrimenti la situazione potrebbe diventare davvero proccupante.

Sara Aldobrandi


01/10/17

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
FIORENTINA-SAMPDORIA 3-2
 
FIORENTINA-SAMPDORIA 3-2
Doppio Veretout e Babacar per i quarti di Coppa Italia

Pioli rivoluziona la squadra per il primo impegno dell´anno in Coppa Italia, schierando Dra ...

PIOLI: PASSAGGIO DEL TURNO MERITATO
 
PIOLI: PASSAGGIO DEL TURNO MERITATO
Sono soddisfatto dei miei giocatori

Stefano Pioli arriva in sala stampa molto soddisfatto, per commentare la vittoria della Fiorentin ...

PIOLI: VOGLIAMO PASSARE IL TURNO
 
PIOLI: VOGLIAMO PASSARE IL TURNO
La Sampdoria ha un giorno in più di riposo

Stefano Pioli parla in sala stampa, prima della partita di Coppa Italia che si giocherà do ...

I VIOLA BLOCCANO IL NAPOLI
 
I VIOLA BLOCCANO IL NAPOLI
Pareggio 0-0 al San Paolo

Pioli si presenta al San Paolo con la sua squadra tipo, gli undici giocatori di cui si fida di pi ...

PIOLI: PRESTAZIONE IMPORTANTE
 
PIOLI: PRESTAZIONE IMPORTANTE
La squadra ha dimostrato personalità

Stefano Pioli si presenta davanti ai microfoni di Sky molto soddisfatto del pareggio ottenuto con ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.