Firenze in diretta
Firenze, Mercoledì 21 Febbraio 2018 - ore 20:01
 
JOBBANDO 2017
JOBBANDO 2017
Il 5 e 6 ottobre allŽObihall

Sono tante le novità della terza edizione di Jobbando: un calendario più lungo, l’apertura a settori nuovi, in particolare quello sportivo, lo street food che accompagnerà la manifestazione, una serie di seminari e convegni a cui hanno confermato la loro presenza anche il ministro del lavoro Giuliano Poletti e Annamaria Furlan, segretaria nazionale della Cisl. Entrambi parteciperanno al convegno inaugurale dal titolo ‘Lavoro in corso’ in programma mercoledì 4 ottobre alle 17, appuntamento all’Obihall.
L’evento è stato presentato stamani a Firenze in Palazzo Vecchio alla presenza dell’assessore al Welfare Sara Funaro, del direttore Anci Toscana Simone Gheri e dell’ideatore e organizzatore di Jobbando Lapo Tasselli.
Jobbando 2017 è in programma il 5 e 6 ottobre prossimi (orario 9 – 18) all’Obihall di Firenze, ma l’ormai tradizionale evento si inserisce, quest’anno per la prima volta, in una settimana di appuntamenti che prende il nome di ‘Fuori Jobbando’: 7 giorni, da lunedì 2 a domenica 8 ottobre, in cui si parlerà di lavoro nei luoghi più inconsueti di Firenze. 
“Il lavoro è uno dei primi temi quando si parla di disagio sociale - ha detto l’assessore al Welfare Sara Funaro -. Le questioni principali che ci ritroviamo ad affrontare quotidianamente quando le persone si rivolgono a noi per chiederci aiuto sono infatti il lavoro e la casa. Questo è il motivo per cui fin dalla prima edizione di Jobbando è stata inserita nel programma una sezione sull’inclusione sociale e lavorativa, tema questo che ha una doppia funzione: da una parte di dare la possibilità di ripartire attraverso l’incontro tra aziende e cittadini che cercano lavoro, mentre dall’altra parte ha una funzione preventiva fondamentale perché cercare di creare lavoro e opportunità di impiego anche stabili sulla base delle singole competenze delle persone - ha concluso Funaro -. Noi come amministrazione fin dall’inizio abbiamo accolto questa iniziativa con grande entusiasmo perché è una manifestazione che lavora su uno dei temi fondamentali della nostra epoca”.
“Un modo per trasformare Jobbando, oltre che nel luogo dove i candidati cercano opportunità professionali e le aziende talenti, in un villaggio globale dove fare incontri, crearsi contatti, confrontarsi con nuove idee e capire le proprie aspettative e interessi; anche per questo abbiamo lavorato ad un programma di 7 giorni capace di abbracciare tutte le aree di interesse del mondo del lavoro - ha spiegato Lapo Tasselli -. Inoltre ci siamo accostati allo sport con la prima edizione della Jobbando RUN, in programma sabato 7 ottobre (partenza ore 10) e abbiamo coinvolto lo street food fiorentino. L’idea è di far diventare Jobbando sempre più una piazza capace di includere idee, iniziative e progetti”.
“Anci Toscana partecipa con entusiasmo a Jobbando - ha affermato Simone Gheri - sappiamo bene quanto il settore del lavoro giovanile sia fondamentale per la crescita del nostro paese e dei nostri territori. Il nostro contributo all’iniziativa si concretizzerà principalmente promuovendo l’attività del Servizio civile, qui inteso e declinato come opportunità formativa e professionale: ci saranno uno stand con materiali e animazioni e un workshop specifico. Il Servizio civile è per Anci Toscana un fiore all’occhiello della nostra attività, con decine di progetti e centinaia di giovani formati e impegnati nei Comuni”.
Per partecipare alla manifestazione è necessario registrarsi sulla piattaforma digitale dell’evento (www.jobbando.org).


29/09/17

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
ATTIVI I METAL DETECTOR IN DUOMO
 
ATTIVI I METAL DETECTOR IN DUOMO
Arriveranno anche al Battistero, Campanile di Giotto e Museo

Sono stati installati e messi in funzione i metal detector ai quattro ingressi del Duomo di Firen ...

LAVORI AL CASELLO FIRENZE IMPRUNETA
 
LAVORI AL CASELLO FIRENZE IMPRUNETA
Chiuso per 4 notti il tratto finale dellŽAutopalio

Nella settimana in corso i lavori che vengono eseguiti per il consolidamento del fondo stradale a ...

700 MILA EURO PER LO SPEDALE DEL BIGALLO
 
700 MILA EURO PER LO SPEDALE DEL BIGALLO
Saranno ripristinati le mura perimetrali e l´orto medievale

L´Antico Spedale del Bigallo beneficerà di un finanziamento di 700 mila euro. &Egrav ...

CONTINUA LŽALLERTA VENTO
 
CONTINUA LŽALLERTA VENTO
Per tutta la giornata del 21 febbraio

Allerta per rischio vento forte domani a Firenze. Nel nuovo bollettino di valutazione delle criti ...

VIA AI LAVORI PER IL NUOVO DEAS
 
VIA AI LAVORI PER IL NUOVO DEAS
Cambia l´accesso a Careggi con le auto

Dal 22 febbraio al via i lavori per il completamento del Nuovo DEAS, il padiglione numero 12 di C ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date unŽocchiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITAŽ DŽALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.