Firenze in diretta
Firenze, Martedì 12 Dicembre 2017 - ore 11:13
 
LŽEROICA PER LE STRADE DEL CHIANTI
LŽEROICA PER LE STRADE DEL CHIANTI
Tre giorni dedicati al ciclismo dŽaltri tempi

Un salto indietro nel tempo e nei ricordi di un ciclismo che fu. Biciclette e abbigliamento dŽepoca, polvere, sudore, fatica. EŽ LŽEroica, tributo a un ciclismo che non è soltanto disciplina sportiva e che rivive grazie alla passione di un gruppo capitanato da Giancarlo Brocci che ogni anno, a partire dal 1997, coinvolge migliaia di appassionati. LŽappuntamento per questŽanno è dal 28 settembre al 1 ottobre, giorno della cicloturistica dŽepoca. Oggi a Palazzo Strozzi Sacrati la presentazione dellŽevento, alla quale hanno preso parte lŽassessore regionale allo sport Stefania Saccardi, assieme a Giancarlo Brocci, ideatore de LŽEroica, Alberto Gnoli, responsabile degli eventi Eroica in Italia, e Michele Pescini, sindaco di Gaiole in Chianti.

Domenica 1 ottobre il popolo de LŽEroica si ritroverà a Gaiole in Chianti (SI) per pedalare su uno dei cinque percorsi disegnati lungo le strade bianche della provincia di Siena. Dal percorso eroico leggendario, che in 209 chilometri collega due eccellenze toscane nel mondo, cioè il Chianti con Montalcino, fino ai 46 chilometri del percorso più breve, saranno migliaia i ciclisti che vivranno "la bellezza della fatica ed il gusto dellŽimpresa", valori che hanno reso famosa LŽEroica in tutto il mondo.

Tanti gli appuntamenti del programma. Come detto, il 1 ottobre parte da Gaiole in Chianti (SI) la XXI edizione de LŽEroica, alla quale prenderanno parte migliaia di ciclisti provenienti da tutto il mondo. I percorsi vanno dai 46 fino ai 209 chilometri del percorso completo. Giovedì 28 settembre al Castello di Brolio ci sarà lŽinaugurazione della mostra di bici storiche presso le cantine Ricasoli. Lo stesso giorno aprirà anche Eroica Caffè a Gaiole in Chianti, presso le ex cantine Ricasoli, cuore dellŽintera organizzazione, e si potranno visitare la mostra/mercato alla biblioteca comunale dedicata ad Alfonsina Strada e la mostra delle opere di Miguel Soro dedicata a Luciano Berruti. La sera nellŽauditorium ‘La rotonda storia della biciclettaŽ, spettacolo scritto e interpretato dalla Compagnia Teatri dŽImbarco. Altri eventi in programma sono, venerdì 29 settembre, lŽinaugurazione della mostra ‘The History of CyclingŽ e la registrazione delle bici al Registro Bici Eroiche. Sabato 30 spazio al mercatino, alla consegna dei pacchi gara, lŽincontro con le Eroiche nel mondo, partner ed istituzioni e la Mini Eroica. In serata si svolgerà lŽasta di beneficenza eroica.


27/09/17

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
200 MILA EURO PER TELECAMERE ANTI-RAPINA
 
200 MILA EURO PER TELECAMERE ANTI-RAPINA
Progetto della Camera di Commercio

Negozi più sicuri con le telecamere anti rapina. A questo punta il progetto di Camera di C ...

SVERSAMENTO ILLEGALE DI RIFIUTI
 
SVERSAMENTO ILLEGALE DI RIFIUTI
Sequestrate 2,3 tonnellate di scarti tessili

I Carabinieri di Calenzano hanno sequestrato, questa notte, 2,3 tonnellate di scarti tessili che ...

RESTAURO DEL CAMPANILE DI SAN LEONARDO
 
RESTAURO DEL CAMPANILE DI SAN LEONARDO
I lavori inizieranno nel 2018

Posta nel cuore di Cerreto Guidi, a fianco della Villa Medicea, la Pieve di San Leonardo risale a ...

NEOPATENTATO GUIDA UBRIACO
 
NEOPATENTATO GUIDA UBRIACO
Patente ritirata e multa salata

Ubriaco e neopatentato ha pensato bene di fare un’inversione a U davanti alla Polizia Munic ...

CONTROLLI ANTI ABUSIVISMO
 
CONTROLLI ANTI ABUSIVISMO
Sequestrati 2000 articoli

Fine settimana di controlli contro la vendita abusiva per la Polizia Municipale. Gli interventi s ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date unŽocchiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITAŽ DŽALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.