Firenze in diretta
Firenze, Sabato 23 Giugno 2018 - ore 23:22
 
ORDINANZA ANTI-PROSTITUZIONE
ORDINANZA ANTI-PROSTITUZIONE
Nardella: ´Si apra il dibattito in Parlamento´

L´ordinanza anti-prostituzione entrata in vigore a Firenze ha riaperto il dibattito a livello nazionale su questo fenomeno.

Il comune ha deciso di punire con una multa e con l´arresto i potenziali clienti che si fermano sulla strada a contrattare con le ragazze.

Nardella, intervistato da La7 sul tema, ha ribadito la necessità di reprimere questo mercato del sesso che si basa, molto spesso, sullo sfruttamento di donne-schiave, costrette a prostituirsi.

E Nardella lancia la palla al Parlamento chiedendo per la prossima legislatura un dibattito serio che affronti il problema scegliendo se reprimere il fenomeno o se istituire quartieri a luci rosse o case chiuse.

Poi ha anche rivendicato la paternità politica di questa ordinanza dicendo che punire i clienti non è una misura di destra, ma solo contro lo sfruttamento.

Sara Aldobrandi


18/09/17

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
MORTE DI DUCCIO DINI
 
MORTE DI DUCCIO DINI
Rossi: ´Chiudere i campi rom´

Dopo la morte di Duccio Dini, il giovane di 29 anni travolto domenica scorsa da una delle vetture ...

INVESTIMENTO DI VIA CANOVA
 
INVESTIMENTO DI VIA CANOVA
Le reazioni politiche

"Sono sconcertato per ciò che è accaduto oggi a Firenze: è un fatto inaccett ...

ELEZIONI AMMINISTRATIVE
 
ELEZIONI AMMINISTRATIVE
Confermati i sindaci di Impruneta e Marradi

Nella tornata elettorale di domenica 10 giugno si rinnovano anche i sindaci di alcuni comuni del ...

FOLLE CORSA IN VIA CANOVA
 
FOLLE CORSA IN VIA CANOVA
Il comune si costituisce parte civile

Nel corso dell´intervento durante il Consiglio comunale straordinario sull’inseguimen ...

FIRENZE RICONOSCE I FIGLI DI COPPIE GAY
 
FIRENZE RICONOSCE I FIGLI DI COPPIE GAY
L´annuncio di Nardella

Il sindaco Dario Nardella ha annunciato che da oggi il Comune di Firenze riconoscerà i fig ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.