Firenze in diretta
Firenze, Mercoledì 18 Luglio 2018 - ore 05:01
 
FONDI PER LA PROMOZIONE DELLA CULTURA
FONDI PER LA PROMOZIONE DELLA CULTURA
In arrivo 2,7 milioni dalla Città Metropolitana

Altri due milioni e settecentomila euro per la cultura nel territorio della Città Metropolitana di Firenze, dopo che a luglio il Sindaco della Metrocittà Dario Nardella aveva firmato la prima tranche di finanziamenti straordinari per l´anno 2017 - 279.400 € su 415 mila - destinati a progetti delle associazioni culturali che presentano carattere carattere metropolitano e trasversalità, valorizzano il patrimonio e la produzione culturali ed esprimono attenzione ai giovani e alla loro formazione. 
Quella di luglio era la prima di tre linee di finanziamenti. La prima linea è stata suddivisa in due tranche: per accedere alla seconda tranche della prima linea di finanziamento verrà pubblicato prossimamente un avviso. 
Insieme a quella per le associazioni culturali con le caratteristiche riportate, vi sono altre due linee di finanziamento da parte della Metrocittà, per le quali, esaminati i progetti, il Sindaco Dario Nardella ha dato oggi il via libera. 
700 mila euro sono destinati a iniziative di rilevante importanza culturale, sia per quanto riguarda la qualità della direzione artistica che degli spettacoli, eventi ed iniziative culturali prodotti, i destinatari del progetto, il numero dell´utenza coinvolta anche in relazione alla potenzialità del suo ampliamento, la rivitalizzazione/valorizzazione di specifiche aree e luoghi del territorio metropolitano, il mantenimento di un importante presidio culturale sul territorio, la caratteristica anche sociale delle iniziative legata alla valenza intergenerazionale o interculturale delle stesse. 
Contributi straordinari per la cultura, pari a 2 milioni di euro – è la terza linea di finanziamento - sono stati inoltre destinati a Fondazioni ed Istituzioni liriche e a Teatri stabili di iniziativa pubblica, con sede nel territorio metropolitano ma con rilevanza nazionale, sulla base di una specifica domanda contenente la descrizione dettagliata delle iniziative che si intendono promuovere con il contributo richiesto". 
"Con questi ulteriori finanziamenti e con i contributi straordinari che abbiamo destinato alla cultura -dichiara il Sindaco Dario Nardella - diamo un sostegno sostanziale alla diffusione di progetti e iniziative culturali di varia natura su tutta l’area metropolitana. Investimenti importanti che dimostrano quanto fondamentale sia per noi promuovere il territorio in modo unitario accrescendo la ricca offerta culturale di associazioni e istituzioni culturali in modo da valorizzarla per potenziare le grandissime capacità espresse dalle singole realtà”. 


11/08/17

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
RIPORTARE LE SPOGLIE DI CHERUBINI A FIRENZE
 
RIPORTARE LE SPOGLIE DI CHERUBINI A FIRENZE
L´appello di Muti sottoscritto da Nardella e Chiarot

Il Teatro del Maggio fa suo l´appello del maestro Riccardo Muti e lancia una raccolta firme per c ...

LA SALA LEONARDO AGLI UFFIZI
 
LA SALA LEONARDO AGLI UFFIZI
I capolavori riuniti in un unico ambiente

Continua l´operazione di revisione della sistemazione dei capolavori che si trovano nella G ...

FIORINO D´ORO ALLA MEMORIA DI SARTORI
 
FIORINO D´ORO ALLA MEMORIA DI SARTORI
In Palazzo Vecchio una Lectio magistralis

Fiorino d’oro alla memoria dello storico Giovanni Sartori. L’onorificenza è st ...

ANNULLATO IL CONCERTO DI CARUSI
 
ANNULLATO IL CONCERTO DI CARUSI
Era in programma al Teatro del Maggio

Il Teatro del Maggio informa il pubblico che il concerto del pianista Nazzareno Carusi in program ...

UFFIZI:LA SALA DELLE MERAVIGLIE
 
UFFIZI:LA SALA DELLE MERAVIGLIE
11 capolavori della storia dell´arte

Agli Uffizi è stata inaugurata una vera e propria sala delle meraviglie dove il celebre To ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.