Firenze in diretta
Firenze, Lunedì 23 Ottobre 2017 - ore 15:29
 
TIR A ZIG-ZAG SULL´A1
TIR A ZIG-ZAG SULL´A1
L´autista era sotto l´effetto di droga

Era sotto l´effetto di droga l´autista che ieri sera ha terrorizzato gli automobilisti sull´A1 all´altezza del Valdarno.

Sono stati proprio gli automobilisti ad avvisare la polizia dicendo che un tir procedeva a zig-zag per le corsie dell´A1 e alcuni di loro lo avevano evitato per miracolo.

Gli agenti sono riusciti a bloccare il camion fermandolo a Badia al Pino e subito, vedendo l´autista, un trentasettenne siciliano, si sono accorti che era in stato di alterazione.

Nel camion poi hanno trovato: cucchiaio, accendino, tre grammi di marijuana e tre siringhe usate con tracce di sangue. In ospedale i sanitari hanno confermato che l´uomo aveva assunto metadone, oppiacei e cannabis.

La polizia ha sequestrato il tir, denunciando e ritirando la patente all´autista.

Sara Aldobrandi


11/08/17

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
CASO DI MENINGITE C NEL MUGELLO
 
CASO DI MENINGITE C NEL MUGELLO
Colpita una settantanovenne

Una donna di settantanove anni è stata ricoverata all´ospedale di Borgo San Lorenzo ...

INCIDENTE MORTALE IN SANTA CROCE
 
INCIDENTE MORTALE IN SANTA CROCE
Salgono a quattro le persone indagate

Salgono a quattro le persone indagate per l´incidente di giovedì scorso nella basili ...

LITIGA CON I FAMILIARI
 
LITIGA CON I FAMILIARI
Poi minaccia i carabinieri: arrestato

I carabinieri di Lastra a Signa hanno arrestato un trentaduenne italiano per condotta violenta e ...

MORTE DEL TURISTA IN SANTA CROCE
 
MORTE DEL TURISTA IN SANTA CROCE
Tre avvisi di garanzia

La procura di Firenze ha notificato tre avvisi di garanzia per omicidio colposo ai vertici dell´O ...

OFFESE ALLA SINDACA DI EMPOLI
 
OFFESE ALLA SINDACA DI EMPOLI
Un uomo impiccato disegnato sull´asfalto

Il disegno di un uomo stilizzato impiccato con scritto accanto "sindaco" è stato ritrovato ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.