Firenze in diretta
Firenze, Martedì 25 Luglio 2017 - ore 22:34
 
FIRENZE MODELLO DI CITTA´ SOSTENIBILE
FIRENZE MODELLO DI CITTA´ SOSTENIBILE
Nardella invitato alle Nazioni Unite

Firenze quale esempio italiano di città sostenibile. Il sindaco Dario Nardella è intervenuto al workshop dedicato all’innovazione e agli obiettivi di sviluppo nel campo dell’energia per città sostenibili. Il seminario, che si è svolto presso il quartier generale delle Nazioni Unite, rientrava nell’ambito dell’evento organizzato da Enel dedicato appunto alla sostenibilità, a margine della prima gara tra veicoli elettrici nel circuito cittadino di New York. Nell’appuntamento, intitolato ‘Sustainable Energy for a better world. Sharing best practices and stories from the Energy transition in place’ e promosso con il supporto delle rappresentanze permanenti italiana e cilena alle Nazioni Unite, sono stati illustrati esempi, storie, progetti e soluzioni innovative in merito alla sostenibilità con un focus speciale sul legame tra gli obiettivi dello sviluppo sostenibile e le città sostenibili. Il sindaco Nardella è stato l’unico primo cittadino a intervenire al workshop.

“È stata una occasione davvero di grande rilievo poter illustrare la nostra strategia e gli interventi realizzati e in programma per rendere Firenze sempre più sostenibile e vivibile per cittadini e visitatori - ha spiegato il sindaco Nardella -. Tra questi lo sviluppo delle reti tranviarie, l’ampliamento della flotta di veicoli elettrici sia pubblici che privati e il potenziamento della rete delle colonnine per la ricarica grazie alla quale Firenze è stata riconosciuta come prima città elettrica d’Italia nella classifica 2017 di Euromobility. E ancora la promozione della mobilità condivisa a impatto zero con il car sharing elettrico e il bike sharing a flusso libero che entrerà in funzione questa estate”. “Continueremo in questo impegno anche coinvolgendo importanti aziende - ha continuato Nardella -: stiamo lavorando perché alcuni grandi gruppi che hanno sede a Firenze trasformino le loro flotte aziendali con motore termico in flotte ‘verdi’ con motori elettrici. Quello della sostenibilità è un impegno che deve vedere il coinvolgimento attivo di tutti, dalle istituzioni internazionali alle amministrazioni locali fino agli stessi cittadini”.

Nell’ambito della visita il sindaco Nardella ha incontrato il console italiano a New York Francesco Genuardi, l’ambasciatore italiano a Washington Armando Varricchio, il capo della missione italiana all’ONU ambasciatore Sebastiano Cardi, l’amministratore delegato di Enel Francesco Starace e Lise Kingo amministratore delegato di UN Global Compact.


15/07/17

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
NUOVO CONSOLE USA
 
NUOVO CONSOLE USA
Il benvenuto di Enrico Rossi

Il presidente della Regione Enrico Rossi ha dato il benvenuto, oggi a Palazzo Strozzi Sacrati, a ...

LA CUGINA DI RENZI LASCIA IL PD
 
LA CUGINA DI RENZI LASCIA IL PD
La deputata approderà a Mdp

La deputata Pd Elisa Simoni (cugina di Matteo Renzi) lascia il gruppo alla Camera per passare al ...

UN MILIARDO DI EURO PER LE PERIFERIE
 
UN MILIARDO DI EURO PER LE PERIFERIE
Nardella: ´Non sono zone di serie B´

Investimenti per un miliardo circa di euro nelle periferie cittadine nel triennio 2017-2019. Riso ...

NUOVA GIUNTA A REGGELLO
 
NUOVA GIUNTA A REGGELLO
Il sindaco ha nominato gli assessori

Il riconfermato sindaco di Reggello Cristiano Benucci ha presentato quest’oggi la sua Giunt ...

NARDELLA A BRUXELLES PER IL JUMBO BUS
 
NARDELLA A BRUXELLES PER IL JUMBO BUS
Si parlerà anche dei lavori della tramvia

Missione istituzionale di due giorni per il sindaco Dario Nardella che oggi e mercoledì sa ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.