Firenze in diretta
Firenze, Sabato 23 Settembre 2017 - ore 20:24
 
11 MILIONI PER IL ´DOPO DI NOI´
11 MILIONI PER IL ´DOPO DI NOI´
Per i disabili che rimangono soli

Al via in Toscana gli interventi per l´assistenza, cura e protezione delle persone con disabilità grave prive del sostegno familiare, a causa della mancanza di entrambi i genitori, o per l´impossibilità degli stessi genitori di dare loro un sostegno adeguato. Gli interventi sono previsti dalla legge nazionale 112 del 2016, la cosiddetta legge del "Dopo di noi". Con una delibera presentata dall´assessore al diritto alla salute e al welfare Stefania Saccardi, nella sua ultima seduta la giunta ha approvato un finanziamento di 11.250.000 euro, di cui 5.490.000 assegnati dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali, che ha dato il via libera alla proposta degli indirizzi di programmazione della Regione Toscana.

"La disabilità è già una condizione difficile quando la persona può contare su sostegno e assistenza da parte dei familiari - dice l´assessore Saccardi - Ma diventa veramente drammatica quando la persona disabile resta sola, perché i genitori non ci sono più o comunque non sono in grado di occuparsene. Questo è il senso del "Dopo di noi": che i genitori non debbano preoccuparsi di cosa succederà al figlio quando loro non ci saranno più. E noi vogliamo che le famiglie non debbano sentirsi sole e abbandonate con questa preoccupazione. Questo finanziamento consistente servirà a realizzare progetti su misura, rispondenti alle esigenze di ogni singola persona disabile, perché possa continuare ad avere una vita dignitosa anche quando resterà sola".


15/07/17

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
ZTL NO STOP IN ESTATE
 
ZTL NO STOP IN ESTATE
Provvedimento confermato

"Sull’ipotesi di introdurre la Ztl domenicale stiamo valutando con grande attenzione tutti ...

VINO: LA PRODUZIONE CALA DEL 30%
 
VINO: LA PRODUZIONE CALA DEL 30%
I viticoltori chiedono lo stato di calamità

“Abbiamo chiesto alla Regione Toscana di intervenire presso il Governo con il riconosciment ...

PASSERELLA PEDONALE SUL MUGNONE
 
PASSERELLA PEDONALE SUL MUGNONE
Intitolata a Franco Fortini

È stata intitolata a Franco Fortini la passerella pedonale sul torrente Mugnone tra viale ...

MENU´ A BASE DI PRODOTTI LOCALI PER L´HARD ROCK CAFFE´
 
MENU´ A BASE DI PRODOTTI LOCALI PER L´HARD ROCK CAFFE´
La rivoluzione del colosso americano

Da oggi l’Hard Rock Cafe di Firenze è più ‘local’ con nuovi menu ...

SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITA´
 
SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITA´
Firenze città elettrica

Celebrare il passato, fare il punto sul presente e anticipare i prossimi sviluppi che prevedono a ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.