Firenze in diretta
Firenze, Giovedì 26 Aprile 2018 - ore 20:53
 
AMICO MUSEO 2017
AMICO MUSEO 2017
180 eventi in tutta la regione

Aria di primavera nei Musei della Toscana, che dal 20 maggio al 4 giugno 2017 aprono le loro porte con visite guidate, esposizioni straordinarie, animazioni e laboratori per bambini e adulti. Un programma con centinaia di attività diverse accomunate da un´identica passione, restituire il patrimonio culturale alla comunità con proposte che appagano la curiosità di ogni visitatore e con un´attenzione particolare per le attività rivolte al pubblico diversamente abile.

"Sono 180 gli eventi di quest´anno - sottolinea Monica Barni, vicepresidente e assessore alla cultura - distribuiti in tutte le province della Toscana: 24 ad Arezzo, 49 a Firenze, 4 a Grosseto, 13 a Livorno, 15 a Lucca, 2 a Massa Carrara, 24 a Pisa, 1 a Prato, 12 a Pistoia e 36 a Siena".

"L´obiettivo è favorire un accesso sempre più aperto ai luoghi di cultura - aggiunge - e lo sviluppo di un pensiero critico. Alcuni musei hanno scelto proprio ‘Amico Museo´ per far conoscere i progetti di alternanza scuola-lavoro con gli studenti degli istituti e dei licei. Sono previste, infatti, visite guidate condotte da questi ‘ambasciatori dell´arte´ che presentano ai visitatori opere delle collezioni dei musei. Inoltre, sono in calendario visite guidate dedicate ai malati di Alzheimer, ai non vedenti e agli ipovedenti".

Il tema proposto per il 2017, che attinge liberamente al tema della Giornata Internazionale dei Musei ICOM, è "Musei e storie controverse". I musei sono invitati a presentare, partendo dalle proprie collezioni, testimonianze e memorie di episodi controversi e inespressi del passato e del presente, proponendone - attraverso attività di esposizione, interpretazione, discussione, mediazione - la rilettura da più punti di vista e invitando il pubblico a una riflessione critica, libera da passioni, pregiudizi di parte o preconcetti culturali e ideologici. In tal modo i musei potranno confermare il proprio ruolo di soggetti attivi nella società contemporanea, promotori di conoscenza reciproca e di dialogo tra le culture e le comunità, luoghi di incontro e di pacificazione.

Un evento speciale a cui è possibile aderire, nell´ambito della manifestazione Amico museo 2017 è "La notte dei musei" che si svolgerà in tutta Europa il 20 maggio: come ogni anno l´ingresso è gratuito e i musei resteranno aperti fino alle 23.


16/05/17

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
STOP AGLI ANGLICISMI
 
STOP AGLI ANGLICISMI
La Crusca bacchetta il Ministero dell´Istruzione

Il MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca) ha pubbli ...

I BOZZETTI DI ZEFFIRELLI ALLA FORTEZZA
 
I BOZZETTI DI ZEFFIRELLI ALLA FORTEZZA
Durante la Mostra dell´Artigianato

La Fondazione Franco Zeffirelli diventa parte integrante della 82a edizione della Mostra Internaz ...

DIRETTORE DELLA FONDAZIONE MICHELUCCI
 
DIRETTORE DELLA FONDAZIONE MICHELUCCI
E´ stato nominato Andrea Aleardi

Andrea Aleardi, architetto, ha collaborato con Giovanni Michelucci dal 1988 sino alla scomparsa e ...

CONTROLLO DELLA FACCIATA DI SANTA CROCE
 
CONTROLLO DELLA FACCIATA DI SANTA CROCE
La storia della sua realizzazione

Realizzata negli anni dell’Unità d´Italia la facciata della basilica è ...

NUOVE SALE ALL´ARCHEOLOGICO
 
NUOVE SALE ALL´ARCHEOLOGICO
Arriva il Vaso François

Il Direttore del Polo Museale della Toscana, Stefano Casciu, il Direttore del Museo Archeologico ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.