Firenze in diretta
Firenze, Mercoledì 20 Settembre 2017 - ore 18:30
 
FERMATI DUE BRACCONIERI 
FERMATI DUE BRACCONIERI 
Cacciavano cinghiali

I carabinieri forestali di Ceppeto hanno fermato due uomini accusati di bracconaggio la notte scorsa vicino al lago La Cassiana a Calenzano.

I due erano già segnalati come bracconieri ma ieri sono stati colti con le mani nel sacco. Quando i carabinieri li hanno fermati avevano fucili, munizioni e foraggiamento per attirare i cinghiali. 

I militari hanno anche trovato i luoghi di appostamento da dove i bracconieri sparavano agli ungulati.

Ai due uomini sono stati contestati i reati di porto abusivo di arma, esercizio della caccia in giorno di silenzio venatorio e foraggiamento cinghiali fuori dai limiti consentiti. Sono state anche sequestrate armi e munizioni.

Sara Aldobrandi


21/04/17

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
INCENDIO DI VIA DEI MASSONI
 
INCENDIO DI VIA DEI MASSONI
Il responsabile è un residente

E´ stato individuato il colpevole per l´incendio, che il 2 settembre scorso ha provoc ...

DRONE IN VOLO SUL CONSOLATO AMERICANO
 
DRONE IN VOLO SUL CONSOLATO AMERICANO
Denunciato il proprietario

Un uomo di 29 anni di nazionalità albanese è stato denunciato dalla polizia per ave ...

COLPO DA 10 MILA EURO 
 
COLPO DA 10 MILA EURO 
Sfondato il muro di una tabaccheria

Una tabaccheria in via di Peretola è stata svaligiata la notte scorsa da alcuni malviventi ...

DARIO ROSSI E´ MORTO
 
DARIO ROSSI E´ MORTO
Giornalista impegnato, aveva 66 anni

Stamani alle 7.20, Dario Rossi ci ha lasciato. Aveva 66 anni, l´età in cui si dovrebbe and ...

INCIDENTE ERASMUS IN CATALOGNA
 
INCIDENTE ERASMUS IN CATALOGNA
Archiviata l´inchiesta, nessun colpevole

L´inchiesta sulla morte delle studentesse Erasmus, che stavano tornando a Barcellona dopo u ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.