Firenze in diretta
Firenze, Venerdì 18 Agosto 2017 - ore 06:48
 
FERMATI DUE BRACCONIERI 
FERMATI DUE BRACCONIERI 
Cacciavano cinghiali

I carabinieri forestali di Ceppeto hanno fermato due uomini accusati di bracconaggio la notte scorsa vicino al lago La Cassiana a Calenzano.

I due erano già segnalati come bracconieri ma ieri sono stati colti con le mani nel sacco. Quando i carabinieri li hanno fermati avevano fucili, munizioni e foraggiamento per attirare i cinghiali. 

I militari hanno anche trovato i luoghi di appostamento da dove i bracconieri sparavano agli ungulati.

Ai due uomini sono stati contestati i reati di porto abusivo di arma, esercizio della caccia in giorno di silenzio venatorio e foraggiamento cinghiali fuori dai limiti consentiti. Sono state anche sequestrate armi e munizioni.

Sara Aldobrandi


21/04/17

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
CENTINAIA ALLA VEGLIA PER NICCOLO´
 
CENTINAIA ALLA VEGLIA PER NICCOLO´
Dolore e la richiesta di giustizia

Centinaia di persone si sono ritrovate ieri sera nella chiesa della parrocchia di Gesù Buo ...

ABBATTUTI GLI ALBERI IN VIALE CORSICA
 
ABBATTUTI GLI ALBERI IN VIALE CORSICA
La seconda fase dei lavori a settembre

Si sono concluse, dopo le proteste, le operazioni per il taglio di 48 piante di ippocastano in vi ...

PERSEGUITA LŽEX COMPAGNA 
 
PERSEGUITA LŽEX COMPAGNA 
E danneggia lo scooter del nuovo fidanzato

Ieri sera, verso le 20,30, i Carabinieri hanno arrestato un ventiquattrenne peruviano per i reati ...

RAPINA IN SALA GIOCHI
 
RAPINA IN SALA GIOCHI
Barista minacciata con una pistola

Una sala giochi di via Pistoiese è stata rapinata ieri sera intorno alle 22 da un uomo, co ...

SEQUESTRATI ALTRE TRE RISCIOŽ
 
SEQUESTRATI ALTRE TRE RISCIOŽ
Svolgevano attività NCC senza unŽautorizzazione valida

Ancora tre risciò sequestrati dalla Polizia Munipale. Ieri sera, intorno alle 19.30, gli a ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date unŽocchiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITAŽ DŽALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.