Firenze in diretta
Firenze, Venerdì 20 Ottobre 2017 - ore 00:04
 
TENTO´ DI UCCIDERE IL RIVALE IN AMORE
TENTO´ DI UCCIDERE IL RIVALE IN AMORE
Condannato a 10 anni e sei mesi

Alberto Romani, 33 anni, tentò di uccidere il rivale in amore la sera del 13 giugno 2016 a Montespertoli.

L´uomo, accecato dalla gelosia, sferrò 20 coltellate con un ferro da bistecca al nuovo compagno della ex, per questo è stato condannato a 10 anni e sei mesi per tentato omicidio. Il processo si è svolto in giudizio immediato davanti al tribunale di Firenze.

La sera del 13 giugno, mentre c´erano i festeggiamenti per il compleanno della ex, Romani arrivò e infierì sul suo nuovo compagno.

Fortunatamente la vittima, nonostante le numerose ferite, riuscì a disarmarlo a mani nude, facendo scudo con il suo corpo alla giovane compagna.

I fendenti, 20 in tutto, sono stati sferrati anche vicino a organi vitali.

Sara Aldobrandi


11/04/17

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
APPARTAMENTO IN FIAMME
 
APPARTAMENTO IN FIAMME
Paura a Pelago

Questa mattina i vigili del fuoco sono intervenuti a San Francesco, frazione di Pelago, per un in ...

DORMITORIO ABUSIVO IN UN GIARDINO
 
DORMITORIO ABUSIVO IN UN GIARDINO
Smantellato dalla polizia municipale

Continuano gli interventi della Polizia Municipale in centro e periferia. Ieri doppio blitz contr ...

CARCASSE DI CAVALLI TROVATE IN UN TERRENO
 
CARCASSE DI CAVALLI TROVATE IN UN TERRENO
Indagato il titolare di un´associazione sportiva

I carabinieri forestali di Empoli hanno trovato nel terreno appartenente a un´associazione sporti ...

TRUFFA ALLE ASSICURAZIONI
 
TRUFFA ALLE ASSICURAZIONI
77 le persone indagate

77 avvisi di conclusione delle indagini preliminari per altrettanti indagati per “truffe as ...

LIBERATO DON MAURIZIO PALLU´
 
LIBERATO DON MAURIZIO PALLU´
´La Madonna ci ha salvato´

E´ stato liberato don Maurizio Pallù il sacerdote fiorentino rapito in Nigeria vener ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.