Firenze in diretta
Firenze, Giovedì 19 Aprile 2018 - ore 14:05
 
TENTO´ DI UCCIDERE IL RIVALE IN AMORE
TENTO´ DI UCCIDERE IL RIVALE IN AMORE
Condannato a 10 anni e sei mesi

Alberto Romani, 33 anni, tentò di uccidere il rivale in amore la sera del 13 giugno 2016 a Montespertoli.

L´uomo, accecato dalla gelosia, sferrò 20 coltellate con un ferro da bistecca al nuovo compagno della ex, per questo è stato condannato a 10 anni e sei mesi per tentato omicidio. Il processo si è svolto in giudizio immediato davanti al tribunale di Firenze.

La sera del 13 giugno, mentre c´erano i festeggiamenti per il compleanno della ex, Romani arrivò e infierì sul suo nuovo compagno.

Fortunatamente la vittima, nonostante le numerose ferite, riuscì a disarmarlo a mani nude, facendo scudo con il suo corpo alla giovane compagna.

I fendenti, 20 in tutto, sono stati sferrati anche vicino a organi vitali.

Sara Aldobrandi


11/04/17

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
FURGONE TRAVOLGE UN CICLISTA
 
FURGONE TRAVOLGE UN CICLISTA
Muore un ragazzo di trentaquatto anni

Questa mattina prima delle 6 si è verificato un grave incidente in viale Giovine Italia. C ...

INCHIESTA SU FATTURE FALSE
 
INCHIESTA SU FATTURE FALSE
Avviso di conclusione indagini per i genitori di Renzi

La procura di Firenze ha comunicato la conclusione delle indagini sull´inchiesta per fattur ...

8 PINI DA ABBATTERE A LE BAGNESE
 
8 PINI DA ABBATTERE A LE BAGNESE
Saranno sostituiti con platani e magnolie

Saranno sostituiti con platani e magnolie otto pini di via Poccianti a Le Bagnese che hanno dato ...

RAPINA IN GIOIELLERIA A FIGLINE
 
RAPINA IN GIOIELLERIA A FIGLINE
I malviventi armati di pistola e taser

Stamattina quattro malviventi hanno svaligiato una gioielleria in piazza Marsilio Ficino a Figlin ...

ABBANDONO DI RIFIUTI
 
ABBANDONO DI RIFIUTI
20 persone identificate con le fototrappole

Altri 20 furbetti dei rifiuti sono stati pizzicati con le fotocamere piazzate in aree più ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.