Firenze in diretta
Firenze, Martedì 20 Febbraio 2018 - ore 22:49
 
CAMBIA L´ESTATE FIORENTINA
CAMBIA L´ESTATE FIORENTINA
Protagonista il piazzale degli Uffizi

La Notte Bianca, che ormai da tempo ha esaurito la sua spinta propulsiva, non si farà, ma verranno concentrate energie e risorse sull’Estate Fiorentina che quest’anno ‘guadagna’ 50 mila euro in più e si arricchirà di nuove iniziative e nuovi luoghi. Questi alcuni dei punti toccati dal sindaco Dario Nardella, audito stamani in commissione cultura.

“Stiamo preparando – ha detto Nardella – un’edizione particolarmente significativa dell’Estate Fiorentina, che si svolgerà anche in luoghi inediti, dal parco dell’Argingrosso a quello dell’Anconella, per coinvolgere nelle iniziative estive tutta la città e non solo il centro storico. Proprio per dedicarci all’organizzazione dell’Estate abbiamo optato per lo stop alla Notte Bianca”. Tra i progetti annunciati c’è la riproposizione, raddoppiata a due giorni, di String City, il progetto di concerti ad arco nei luoghi culturali della città che l’anno scorso, per la prima edizione, ha avuto uno straordinario successo. Il Comune sta anche dialogando con gli organizzatori del Fringe Jazz Festival di Torino dopo la sua chiusura nel capoluogo piemontese per verificare la fattibilità di un trasloco della manifestazione nell’Oltrarno che coinvolgerà anche le tante realtà del territorio. Off limits invece Piazza del Carmine per i già programmati lavori di riqualificazione.

Tra i luoghi da valorizzare ci sarà anche il piazzale degli Uffizi. “Ne ho discusso con il direttore delle gallerie Eike Schmidt – e siamo entrambi favorevoli a organizzare lì attività culturali, così anche da mettere un freno al problema dell’abusivismo commerciale notturno. Tra le ipotesi c’è anche quella del cinema all’aperto”.

“Al Forte di Belvedere – ha sottolineato Nardella – stiamo preparando la mostra Ytalia, una straordinaria retrospettiva sull’ ‘arte povera’ del nostro paese. Stiamo valutando se, contrariamente agli anni passati, è opportuno un biglietto simbolico per l’ingresso alla Fortezza, o magari una sorta di ‘card’ che varrà per tutta la durata della mostra”.


06/04/17

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
NEK, MAX E RENGA AL MANDELA
 
NEK, MAX E RENGA AL MANDELA
Il concerto martedì 20 febbraio

Tre amici. Tre grandi artisti. Tre carriere straordinarie: NEK. MAX. RENGA. Sono loro i protagoni ...

COVERCIANO APERTO A TUTTI
 
COVERCIANO APERTO A TUTTI
Nella giornata di sabato 24 febbraio

Il Centro tecnico federale di Coverciano apre al pubblico. L’appuntamento con l’Open ...

LA PARTITA DELL´ASSEDIO
 
LA PARTITA DELL´ASSEDIO
Il 17 febbraio in Santa Croce

Sabato 17 febbraio torna in piazza Santa Croce la partita dell’Assedio. L’appuntament ...

CENTENARIO DELLA NASCITA DI MANDELA
 
CENTENARIO DELLA NASCITA DI MANDELA
Riprodotta la cella del leader sudafricano 

2,59 metri di lunghezza per 2,3 metri di larghezza. Due piccole finestre, un tappeto come letto, ...

SAN VALENTINO A PALAZZO VECCHIO
 
SAN VALENTINO A PALAZZO VECCHIO
Per 1195 coppie che festeggiano le nozze d´oro

Sarà un San Valentino speciale per 1195 coppie di sposi fiorentini che quest’anno fe ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.