Firenze in diretta
Firenze, Venerdì 26 Maggio 2017 - ore 07:28
 
AGGREDITA E RAPINATA DALL´EX
AGGREDITA E RAPINATA DALL´EX
L´incubo di una ventiquattrenne

Una ventiquattrenne di Figline ha avuto una relazione sentimentale per tre anni con un trentenne albanese, finita a causa del comportamento aggressivo dell’uomo.

La ragazza dopo aver subito diverse aggressioni verbali e fisiche ha deciso di lasciarlo, allontanandosi definitivamente da lui.

La decisione non è stata accettata dal trentenne che continuava a tormentarla chiedendole di tornare con lui anche con fare intimidatorio.

L’episodio che ha portato all’arresto dell’albanese è avvenuto martedì, poco prima delle 6.

L´uomo si era presentato sotto la casa del nuovo compagno aspettando la ragazza vicino all’auto, poi l’ha afferrata per i capelli facendola scendere dalla macchina.

Quando la vittima ha preso il telefono per chiamare il 112 lui glielo ha strappato di mano, continuando ad aggredirla con schiaffi e pugni al petto.

Non contento le ha portato via il telefonino e il contenuto della borsa. In quel momento però la donna riusciva a rientrare nell’abitacolo della sua auto chiudendosi con la sicura.

Il trentenne non si è dato per vinto ed è tornato armato di cacciavite costringendo la ragazza a scendere. Durante la nuova aggressione l´attuale compagno della giovane ha sentito le sue urla ed ha avvisato i Carabinieri.

Il personale dell’Arma dopo averla tranquillizzata si è messo sulle tracce dell’aggressore, che nel frattempo si era allontanato, riuscendo a fermarlo poco dopo ancora in possesso la refurtiva. Il cellulare e la borsa sono stati restituiti alla vittima mentre per l’aggressore sono scattate le manette per il reato di rapina e lesioni.

La donna ha riportato 8 giorni di prognosi per contusioni a torace e spalla sinistra.

Sara Aldobrandi


22/03/17

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
SGOMINATO GRUPPO CRIMINALE
 
SGOMINATO GRUPPO CRIMINALE
Compivano rapine in Toscana e Veneto

Dalle prime ore della giornata odierna, a Caltanissetta, Catania, Misterbianco (CT), Treviso e Ve ...

SPUNTANO LE BARRIERE
 
SPUNTANO LE BARRIERE
Sul Ponte Santa Trinita e alla stazione di Rifredi

Per tutelare le persone indisciplinate, che saltano sulle ´pigne´ di Ponte Santa Trin ...

UFFIZI E ACCADEMIA DIRETTORI A RISCHIO
 
UFFIZI E ACCADEMIA DIRETTORI A RISCHIO
Il Tar mette in discussione le nomine

Due sentenze del Tar del Lazio potrebbero rimettere in discussione le ultime nomine a direttori d ...

PIANTATI 55 ALBERI 
 
PIANTATI 55 ALBERI 
Grazie alle iniziative degli Angeli del Bello

Dopo la giornata di formazione di ieri, il pomeriggio di oggi circa 60 volontari della Fondazione ...

IL TRIBUNALE APRE UNA WEB TV
 
IL TRIBUNALE APRE UNA WEB TV
E´ il primo in Italia

Il Tribunale di Firenze, primo in Italia a farlo, attiva da oggi una web tv per comunicare con i ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.