Firenze in diretta
Firenze, Martedì 12 Dicembre 2017 - ore 15:15
 
BALLI E CANTI PER IL MEYER
BALLI E CANTI PER IL MEYER
Il 10 marzo all´Obihall

Da 18 anni ´Girotondo per Sempre´ rappresenta uno degli appuntamenti più importanti e più attesi del panorama della solidarietà partecipata di Firenze. L’associazione Ciemmeesse Girotondo per Sempre Onlus, come da tradizione, porta in scena un ricco cast di artisti che a solo titolo solidaristico offriranno uno spettacolo adatto alle famiglie che spazia dal canto, al balletto, alle risate.

L’ appuntamento del 10 marzo alle 21 all´Obihall anche quest’anno avrà come presentatore Stefano Baragli affiancato dalla giornalista e presentatrice Veronica Maffei.

A salire sul palco saranno Vittorio de Scalzi dei New trolls, Tnt (trio vocale-lirico formato da due tenori e una soprano già visti in tv a Io canto, Ti Lascio una canzone e The Voice), Fossati project Band, il duo comico Massimo Kai e Antonio Mastrovincenzo, Johnson Righera, Nico Pelosini dal festival nazionale di comicità, Dance Performer school e ultimo, ma non ultimo, Francesco Guasti il cantante pratese quest’anno finalista a Sanremo Giovani.

Come di consueto nel corso della serata saranno assegnati anche i David di Michelangelo a quelle eccellenze che con la loro attività professionale si sono distinte nel panorama nazionale. Fra i premiati dell´edizione 2017 Franco Miseria, coreografo di fama nazionale autore per Heather Parisi e Lorella Cuccarini.

La raccolta fondi contribuirà alla realizzazione dei progetti che l’associazione sta portando avanti: costituzione di un centro di ricerca oncologica a livello regionale diretto dall’ospedale pediatrico Meyer - dove sta pagando anche una borsa di studio - macchinario "PCR quant studio 5" che analizza i farmaci creati dal Cell Factory del Meyer per la personalizzazione della terapia. Un macchinario che è fondamentale avere all´interno “dell´ospedalino”, utile per accorciare i tempi di cura e garantire qualità e sicurezza della stessa.

«Una serata ormai storica nella quale la città si unisce al Meyer, una delle eccellenze del nostro territorio – ha dichiarato l’assessore al welfare Sara Funaro – ormai da tanti anni l’associazione ‘Ciemmeesse Girotondo per Sempre Onlus’ si spende per aiutare in maniera forte e concreta la ricerca ma anche, e soprattutto, per dare sostegno ai bambini del reparto oncologico. Non solo un contributo concreto, però: c’è la vicinanza degli organizzatori e della città che si uniscono in nome della solidarietà».

Il marzo solidale di Girotondo per Sempre prosegue la settimana dopo sulle piste da sci della Montagna Pistoiese dove sabato 19 marzo alle ore 10.00 alla Doganaccia si svolgerà il Secondo Trofeo Cosimo Mazzi, gara di sci aperta a tutte le categorie dai super baby agli allievi per sostenere l’associazione Ciemmesse e i suoi progetti per l’oncoematologia pediatrica del Meyer.


08/03/17

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
CONCERTO INAUGURALE DELL´ORGANO DEL DUOMO
 
CONCERTO INAUGURALE DELL´ORGANO DEL DUOMO
Hanno partecipato oltre 1.500 persone 

Oltre 1500 persone hanno partecipato ieri sera al concerto inaugurale per l’ampliamento e i ...

I 70 ANNI DELLA FERRARI
 
I 70 ANNI DELLA FERRARI
Nardella e Nencini all´inaugurazione

I 70 anni di vita della Ferrari vengono ricordati a Firenze con una mostra alla Fondazione Scienz ...

CONCERTONE DI CAPODANNO
 
CONCERTONE DI CAPODANNO
Al Piazzale Ermal Meta, Morgan e Gualazzi

Ermal Meta, Morgan e Raphael Gualazzi sono il trio protagonista del concertone pop al Piazzale Mi ...

ARTIGIANI PER UN GIORNO
 
ARTIGIANI PER UN GIORNO
Sindaco e assessori si cimenteranno negli antichi mestieri

Sindaco e assessori artigiani per un giorno, a toccare con mano la bellezza e le difficoltà ...

IL PRESEPE SUL SAGRATO DEL DUOMO
 
IL PRESEPE SUL SAGRATO DEL DUOMO
Da venerdì 8 dicembre 

Dall’8 dicembre torna sul sagrato della Cattedrale di Firenze, per il settimo anno consecut ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.