Firenze in diretta
Firenze, Venerdì 19 Gennaio 2018 - ore 14:03
 
REALIZZAZIONE DEL PARCO DEL MENSOLA
REALIZZAZIONE DEL PARCO DEL MENSOLA
Oltre 11 milioni per l´opera

Un intervento da oltre 11 milioni di euro per realizzare un parco di sette ettari da Settignano a Rovezzano, collegando l’abitato di Ponte a Mensola con le sponde dell’Arno attraverso un percorso ciclopedonale continuo e una passerella di connessione con gli impianti sportivi Romagnoli. È il progetto del grande parco del Mensola, approvato dal commissario di governo contro il dissesto idrogeologico, che ha avuto oggi il via libera della giunta di Palazzo Vecchio su proposta dell’assessore all’Urbanistica Giovanni Bettarini.

“Un grande intervento che trasformerà un’area vastissima dando vita al parco del Mensola – ha detto Bettarini – Un progetto integrato che unisce la funzione sociale di parco a quella ambientale di cassa di espansione per ridurre il rischio idraulico. Un’area di grande interesse paesaggistico che sarà messa a disposizione dei cittadini, rappresentando uno strumento forte contro il dissesto idrogeologico. I lavori partiranno entro l’anno e tutta l’area urbana vicino al Mensola sarà più sicura”.

L’area da destinare a parco, in parte di proprietà privata e in parte del Comune di Firenze, ha una superficie di circa sette ettari ed è collocata lungo il corso del torrente Mensola. Si sviluppa da via D’Annunzio alle pendici della collina di Settignano, fino a via della Chimera nella zona di Rovezzano. L’intervento costituisce l’asse portante del previsto parco del Mensola, parte della più ampia Area naturale protetta di interesse locale.

Obiettivo dell’intervento è quello di avviare la realizzazione del parco del Mensola attraverso interventi che permettano di rendere fruibile questa parte di paesaggio rurale di particolare pregio paesaggistico. Data la posizione strategica dell’area in termini ecologici, si vuole creare una connessione in grado di facilitare il passaggio della fauna dalla zona collinare a elevata biodiversità verso le aree urbane, sfruttando le capacità ecologiche del corso d’acqua. E’ prevista la realizzazione di una consistente rete di percorsi ciclabili e pedonali, costituiti da tracciati più lineari con finalità di mobilità dolce realizzati a quota sicura da allagamenti e da altri tracciati naturalistici ed escursionistici. La percorrenza pedociclabile attraverserà il Mensola in due punti: su via del Guarlone, sfruttando anche il ponte esistente, e a monte di via della Torre con una nuova passerella.

L’importo complessivo dell’intervento è di 11,7 milioni di euro su finanziamento statale attraverso il Piano di rischio idraulico.

 


28/02/17

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
LUDOPATIA, NUOVE RESTRIZIONI
 
LUDOPATIA, NUOVE RESTRIZIONI
La Toscana regione all´avanguardia 

Via libera a maggioranza (nessun voto contrario) alla legge su prevenzione e contrasto delle dipe ...

CANNABIS E FARMACI ORFANI
 
CANNABIS E FARMACI ORFANI
Accordo tra Regione e Farmaceutico Militare

Un accordo importante, che amplia e intensifica la collaborazione tra Regione Toscana e Stabilime ...

CONFARTIGIANATO CRESCONO GLI ASSOCIATI
 
CONFARTIGIANATO CRESCONO GLI ASSOCIATI
Nel 2018 cambiamenti in materia fiscale

Un 2017 che si chiude con il segno più per Confartigianato Firenze, con il numero degli as ...

INFLUENZA, IL PICCO TRA POCHI GIORNI
 
INFLUENZA, IL PICCO TRA POCHI GIORNI
L´epidemia si protrarrà ancora

L’epidemia influenzale raggiungerà il picco fra pochi giorni, ma il rischio influenz ...

SI APRONO LE ISCRIZIONI SCOLASTICHE
 
SI APRONO LE ISCRIZIONI SCOLASTICHE
Dal 16 gennaio al 6 febbraio

Si apriranno domani, 16 gennaio, le iscrizioni per l´anno scolastico 2018/2019. La chiusura ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.