Firenze in diretta
Firenze, Lunedì 19 Febbraio 2018 - ore 16:41
 
RENZI AL CIRCOLO VIE NUOVE
RENZI AL CIRCOLO VIE NUOVE
Festa di fine tesseramento

Matteo Renzi a pranzo al circolo Vie Nuove di Firenze per la "festa" di fine tesseramento 2016 del Pd. Ad accoglierlo il ministro dello Sport Luca Lotti, il sindaco di Firenze Dario Nardella, il tesoriere del Pd Francesco Bonifazi.

Al pranzo- a base di antipasto toscano, lasagne, roast beef, peposo e patate (tutto al costo di 15 euro come contributo) - anche l´assessore regionale alla Sanità Stefania Saccardi, il vicesegretario del Pd toscano Antonio Mazzeo, gli assessori comunali Lorenzo Perra, Sara Funaro, Giovanni Bettarini, Stefano Giorgetti. Diversi anche i consiglieri comunali ´dem´ di Palazzo Vecchio.

"Ciao Mario, che ci fai tu qui? Ti iscrivi al Pd anche te? Se si iscrive Razzanelli al Pd... calmatelo...". Al suo arrivo al Circolo Vie Nuove, Renzi ha scherzato con il consigliere comunale di Firenze, Mario Razzanelli, di Forza Italia, di passaggio di fronte al circolo. "Perché sono qui? Ho l´ufficio qua dietro, sono venuto a salutare Matteo", ha spiegato Razzanelli.

Renzi è poi entrato e si è congratulato con un giovane che ha appena scelto di iscriversi al Pd, nell´ultimo giorno in cui è possibile farlo, dicendogli: "Grande, grandissimo".

C´era anche un contestatore che gli ha urlato: "Non dovevi dimetterti, dovevi sparire dalla politica".

Dopo il pranzo Renzi ha lasciato il circolo; è stato scortato all´auto e non ha voluto rispondere alle domande dei giornalisti. Erano circa 150 tra iscritti e militanti quelli che hanno partecipato all´incontro, Tutti i partecipanti hanno pagato 15 euro a testa come contributo per il pranzo. Lasciando il circolo Renzi ha chiesto al presidente del circolo Vie Nuove di fargli sapere, alla fine, quante saranno le tessere di iscrizione al Pd.

"La mia tessera di iscrizione al Pd". Lo ha scritto l´ex primo ministro su Instagram, pubblicando una foto della tessera di iscrizione al Partito democratico. "Oggi a pranzo nel mio circolo. Una comunità di persone libere che sceglie la democrazia interna. Da noi, solo da noi, #unovaleuno", aggiunge il segretario dimissionario, che cita così uno slogan caro al M5S.

FONTE: lanazione.it


28/02/17

  Bookmark and Share
 
Altre notizie
Leggi altri articoli
BARATTO AMMINISTRATIVO A BAGNO A RIPOLI
 
BARATTO AMMINISTRATIVO A BAGNO A RIPOLI
Tari dimezzata per la cura del verde pubblico

Si prenderanno cura di una grande area verde di proprietà comunale, taglieranno l´erba, po ...

BETTINI VIVAISTA PER UN GIORNO
 
BETTINI VIVAISTA PER UN GIORNO
Su iniziativa di Confartigianato

Dalla passione per il giardinaggio all’esperienza della cooperativa di Legnaia. L’ass ...

IL SINDACO IN TRAM
 
IL SINDACO IN TRAM
Le opposizioni chiedono le penali per i costruttori

Continuano le prove del tram sul primo tratto della linea 3. Questa mattina in uno dei viaggi sul ...

REGOLAMENTO UNESCO E STOP AI RISCIO´
 
REGOLAMENTO UNESCO E STOP AI RISCIO´
Il Tar dà ragione al Comune di Firenze

Doppia vittoria davanti al Tar per il Comune di Firenze. È legittimo limitare l’orar ...

MANIFESTAZIONE CONTRO SALVINI
 
MANIFESTAZIONE CONTRO SALVINI
Il leader della Lega a un evento per Bagnai

I gruppi antagonisti hanno improvvisato una manifestazione di protesta contro la presenza di Matt ...

 
 
I NOSTRI AMICI A 4 ZAMPE
Aiutiamo a cercare casa agli animali in difficoltà. E siamo a disposizione per le segnalazioni di quelli scomparsi.
 
CUCINIAMO INSIEME
Volete preparare un piatto sfizioso fatto in casa? Date un´occhiata alle ricette di Mamma Pina.
 
DI CHE VIA SEI?
Sapete a chi è intitolata la via dove abitate? Un altro modo per conoscere la città.
 
CURIOSITA´ D´ALTRI TEMPI
Un viaggio nella storia della città che ci porterà a nuove scoperte.
 
 
 
scrivi al direttore
 
 
Meteo Toscana
 

 

     
Bookmark and Share  

Testata Giornalistica, Autorizzazione del Tribunale di Firenze n. 5946 del 18 febbraio 2014.
Tutti i diritti riservati all'editore: Viola Srl semplificata - in liquidazione - P.I. 06357850483 sede via Cecioni 123, 50036 Pratolino, Firenze.